• Valery

Articoli da bagno sostenibili? 10 prodotti zero waste che renderanno il tuo bagno eco-friendly!

Ridurre la quantità di rifiuti provenienti dal nostro bagno non è mai stato cosi semplice! Questi articoli vi mostreranno che rispetto per l'ambiente e praticità si sposano alla perfezione.


Cesto con saponi, spazzole e spugne vegetali

L'attuale situazione globlale ci impone di rallentare lo sfruttamento eccessivo del pianeta. Si richiede quindi una riduzione dell'uso delle risorse disponibili e soprattutto della produzione di rifiuti che non vengono reciclati, ma gettati in mare o dispersi nell'ambiente. Per farlo è necessario attuare una rivoluzione nelle proprie abitudini di acquisto. Partendo quindi dagli articoli che compriamo per la nostra casa è possibile raggiungere l'obbiettivo rifiuti zero.

Per questo oggi vi propongo una selezione di oggetti che vi aiuteranno a ridurre di molto gli sprechi e i rifiuti nel vostro bagno.


1) SHAMPOO, BALSAMO E SAPONE SOLIDI

Sapone artigianale su base di legno

Sostituire i normali flaconi di shampoo, balsami o saponi liquidi con la loro versione solida ridurrà drasticamente i rifiuti di plastica cestinati, ma non solo. I comuni flaconi di plastica rubano molto più spazio rispetto alle confezioni di cartone che contengono il prodotto solido. Inoltre, anche se il prezzo di uno shampoo solido è leggermente più alto rispetto alla versione liquida, questo dura più del doppio e non continene microplastiche.


2) DEODORANTE IN CREMA


I deodoranti in crema nei tubetti di carta sono pratici e comodi. Prima di acquistarne uno consiglio sempre di controllare che siano fatti con ingredienti naturali, senza sali di alluminio, zirconio e parabeni, sostanze utilizzate come conservanti, molto dannosi per il corpo.

Inoltre da una ricerva dell'Università del Colorado si evince che gli spray di uso quotidiano (e quindi anche i deodoranti) inquinano addirittura più del traffico. Oltre alla versione in crema potrete trovare anche i deodoranti in cristallo di roccia o potassio.


3) DENTIFRICIO SOLIDO O IN POLVERE

Spazzolino da denti con dentifricio in polvere

Una delle rivoluzioni più significative nel campo dell'igiene dentale e nel campo della sostenibilità è il dentifricio solido. Come il dentifricio anche quello in polvere, il suo utilizzo è semplice. Basterà inumidire lo spazzolino, raccogliere un po' di pasta o polvere dentifricia e lavarsi i denti. Entrambi aiutano ad eliminare i classici tubetti in plastica, perchè venduti in contenitori di latta o di cartone.


4) SPAZZOLA E PETTINE IN BAMBOO

Spazzole in bambú

Le spazzole e i pettini che più comunemente vengono acquistati e venduti sono fatti al 100% di plastica. La loro alternativa sostenibile deve quindi essere al 100% biodegradabile. Ed ecco che ancora una volta il legno di bamboo ci viene in soccorso creando pettini e spazzole, le cui setole sono naturali. Una scelta intelligente e che rispetta l'ambiente.



5) SPUGNA VEGETALE

Spugna vegetale su base di legno

La comune spugna è fatta con polimeri plastici espansi, che appunto come dice il nome stesso contiene plastica. Se si vuole evitare questo tipo di materiale è possibile optare per le famose luffa, spugne vegetali che si ricavano da piante come le zucchine. Un'altra alternativa potrebbe essere il sacchetto per sapone in sisal da strofinare direttamente sulla pelle.

Dischetti struccanti riutilizzabili in cotone

6) DISCHETTI STRUCCANTI RIUTILIZZABILI


Una scelta quotidiana molto intelligente è la sostituzione dei normali dischetti di cotone struccanti mono uso con i più sostenibili dischetti riutilizzabili. Una volta usati, infatti, sarà possibile lavarli in lavatrice a 60 gradi, all'interno dell' apposito sacchetto. Io ho personalmente scelto quelli in fibra di bamboo perchè molto naturali!



7) COTTON FIOC IN COTONE O BAMBOO

Cotton fioc in legno

Purtroppo i cotton fioc sono uno dei rifiuti più facili da reperire nei fondali marini. Questo perchè il bastoncino è quasi sempre in plastica, come anche la confezione che li contiene. Per questo consiglio la loro versione in bamboo, cotone o legno, in scatole di cartone. La variante più sostenibile perchè non crea rifiuti è quella del pulisci orecchie riutilizzabile; un piccolo bastoncino in bamboo e cotone lavabile.



8) LO SPAZZOLINO IN BAMBOO

Spazzolini da denti in bambú

Dalle setole al manico: il comune spazzolino da denti contiene tantissima plastica e non è per lo più riciclabile. Ecco perchè optare per uno spazzolino in bamboo e setole in fibra di bamboo è un passo necessario se si vuole ridurre la plastica nel proprio bagno. Sono al 100% biodegradabili!


9) FILO INTERDENTALE NATURALE


Il comune filo interdentale è composto da un insieme di sottili filamenti di plastica (nylon, teflon o polietilene) spesso non riciclabili. Ci sono invece moltissime versioni naturali che possono sostituire quello in plastica: il filo interdentale naturale formato al 100% da seta e cera candelilla, quello in seta e cera d'api, quello in filamenti di bamboo etc. Non è importante solo la composizione ma anche la confezione, che dovrà essere di cartone, acciaio o vetro (materiali riciclabili).


10) RASOI RIUTILIZZABILI

Rasoi riutilizzabili in legno

Comodi, pratici e sostenibili: I rasoi riutilizzabili con il manico di bamboo sono una delle alternative più eco-friendly per sostituire i rosoi monouso in plastica. Essi infatti richiederanno il semplice cambio della lametta piuttosto che la sostituione dell'intero rasoio.



E voi quali cambiamenti avete già apportato ?


 

Se la lettura vi è piaciuta potete mettere Mi Piace, lasciare un commento o condividere l'articolo.

#shampoo #conditioner #soap #beauty #cream #deodorant #razor #qtip #toothbrush #deodorant #brush #dentalfloss #luffahs #natual #bio #ingredients #bamboo #pads

132 visualizzazioni0 commenti
Zero Waste Outlet
Rosemary Mint Hair Conditioner bar plant-Vegan
Dish Washing block
Beeswax food wraps 3-pack mixed colours
Biodegradable swabs 200 pk bamboo cotton
Earth Mama Bar Soap set - milk honey